Cos'è Kyber Network?

Approfondiamo il protocollo di liquidità Kyber Network

Kyber Network è un protocollo di liquidità destinato a diventare lo standard nello sviluppo di DApps.

Kyber è un protocollo di liquidità on-chain che può essere integrato in qualsiasi applicazione per consentire lo scambio di token senza la necessità di intermediari. 

Attraverso un'architettura di riserve aperta, singoli trader, membri del team di un token e market maker professionisti possono contribuire con i loro token al pool di liquidità di Kyber Network e guadagnare dallo spread in ogni operazione. Questi token diventano disponibili alle migliori tariffe su DApp che attingono alla rete, rendendoli immediatamente più liquidi e utili. 

Kyber Network supporta un'ampia varietà di casi d'uso decentralizzati. Ad esempio, i fornitori sono in grado di accettare pagamenti in più token sulle loro piattaforme di ecommerce ma ricevono il pagamento nel token preferito. 

Le DApp possono anche consentire agli utenti che non sono i titolari di token di utilizzare i loro servizi con altri token.

I progetti DeFi possono ribilanciare istantaneamente il loro portafoglio di token.

Il protocollo di  liquidità Kyber Network è open source e governato da KyberDAO, una comunità decentralizzata di detentori di token KNC che mettono in gioco i loro token e votano e decidono collettivamente sui parametri chiave del protocollo.

kyber network
Il protocollo di liquidità Kyber Network

Perchè nasce Kyber Network?

La finanza decentralizzata (DeFi) ha bisogno di liquidità decentralizzata e Kyber è l'infrastruttura chiave che fornisce la liquidità necessaria per il funzionamento dell'intero ecosistema di DApp.

Il sistema di liquidità di Kyber si basa su 3 caratteristiche principali:

  • Completamente sulla Blockchain: a differenza dei sistemi offchain Kyber consente alle DApp blockchain di integrarsi facilmente con il suo protocollo.
  • Liquidità aggregata: Kyber garantisce token alle migliori tariffe raccogliendo liquidità da oltre 40 diverse fonti di liquidità (riserve). 
  • Trasparenza e fiducia: tutte le operazioni sono completamente trasparenti e verificabili sulla blockchain.

Il futuro di Kyber Network

Kyber Network sarà lo standard all'interno delle transazioni dell'economia decentralizzata.

Kyber è stato fondamentale nello sviluppo della sicurezza di contratti intelligenti, della ricerca sullo sharding e delle applicazioni decentralizzate.

Kyber Network permetterà un futuro in cui chiunque possieda token possa utilizzarli facilmente in qualsiasi contesto desideri. 

Sarà possibile utilizzare token basati sull'oro per acquistare una maglietta in pochi secondi, investire in fondi alternativi in ​​diverse parti del mondo o utilizzare immobili tokenizzati per acquistare gioielli di lusso.

Un futuro in cui ogni progetto non dovrà più preoccuparsi di integrare il suo token in altri protocolli, e in cui ogni bene/servizio in vendita potrà essere acquistato in facilità a prescindere dal token detenuto dall'acquirente.

Cos'è KyberDAO?

KyberDAO è una piattaforma del protocollo Kyber Network che consente ai titolari di token KNC di partecipare alla governance. I titolari di KNC possono impegnare i loro token per votare l'approvazione o la bocciatura di proposte.

In cambio, i possessori di KNC ricevono premi in ETH dalle commissioni di rete raccolte dalle attività di trading in Kyber Network.

DAO non è altro che un acronimo che corrisponde a:
  • D: Decentralized
  • A: Autonomous
  • O: Organization
Il protocollo Kyber Network gode quindi di una organizzazione autonoma e decentralizzata.
La piattaforma KyberDAO gode delle seguenti caratteristiche:
  • Nessun quantitivo di KNC minimo: per massimizzare la partecipazione, non ci è richiesto alcun quantitativo minimo di token KNC per lo staking.
  • Nessun blocco di prelievo: gli utenti possono sempre ritirare l'intero importo originale di KNC puntato sugli smart contract KyberDAO in qualsiasi momento, anche se non votano o non richiedono premi.
    Inoltre, non ci sono limiti di tempo per richiedere i premi all'interno di KyberDAO.
    Tuttavia è bene segnalare che ritirare i KNC "puntati" potrebbe influire sul potere di voto e sui premi rivendicabili per le votazioni attuali e successive.
  • Nessun "taglio": L'utente può sempre ritirare la stessa quantità di KNC che aveva puntato originariamente, a prescindere dalle incapacità dei miners di adempiere ai doveri di convalida.
Lo staking e il voto su KyberDAO vengono effettuati in epoche, il che significa semplicemente periodi di tempo di votazione fissi, definiti in orari di blocchi di Ethereum.
Un periodo di un'epoca KyberDAO dura circa 2 settimane prima dell'inizio del'epoca successiva.
All'interna di un'epoca sono in genere presenti più campagne di voto.

kyberDAO
KyberDAO è la piattaforma di governance del protocollo

I vantaggi dell'utilizzo di queste epoche sono una più rapida distribuzione della ricompensa e conclusione del voto.
Gli svantaggi sono che deve essere effettuata almeno una campagna di voto ogni 2 settimane, con conseguente maggiore lavoro per il team Kyber, oltre a una partecipazione più frequente richiesta dagli stakers KNC.

In ogni epoca, ci saranno una o più campagne e ogni campagna avrà diverse opzioni. È importante che gli elettori votino per tutte le campagne poiché ricevono solo premi per le campagne in cui hanno votato.

KyberDAO e l'intero protocollo Kyber Network sono in continua evoluzione. 
Il team del progetto ha come obbiettivo delle roadmap un futuro in cui i titolari di KNC dispongano di una serie di metodi di puntata, voto e delega facili da usare ma altamente affidabili.

KNC il token di Kyber Network

Kyber Network Crystal (KNC) è un utility token ERC-20 e parte integrante di Kyber Network.
KNC è il collante che collega diversi stakeholder nell'ecosistema di Kyber. 

Il token KNC consente ai suoi possessori di svolgere un ruolo fondamentale nel determinare il sistema di incentivi, costruire un'ampia base di stakeholder e facilitare il flusso economico nella rete. 

Infatti, viene addebitata una piccola commissione ogni volta che si verifica uno scambio di token sul protocollo Kyber Network e i titolari di KNC possono votare sulla percentuale di commissioni a loro destinata, nonché su altre decisioni importanti relative al protocollo di liquidità.

Nel tempo, man mano che verranno eseguite più operazioni, saranno generate commissioni aggiuntive per premiare lo staking , al contrario i token KNC andranno con il tempo a esaurirsi.

kyber network crystal token
Kyber Network Crystal è il token del protocollo

Casi d'uso di KNC

  • Pagamenti tramite le app Crypto.com, Monolith e le carte Visa, utilizzabili da milioni di fornitori e negozi in tutto il mondo.
  • Pagamenti sul Kyber Swag Store fornito da Origin Dshop.
  • Pagamenti presso negozi con terminali PundiX installati.
  • Prestiti, garanzie collaterali e negoziazioni di margini su altre piattaforme DeFi (Aave, Maker e simili).
  • Per ordini senza costi/fee all'interno di KyberSwap, l'exchange decentralizzato di Kyber Network.
KyberSwap
KyberSwap è l'exchange decentralizzato di Kyber Network

Kyber Network, previsioni sul prezzo

Attualmente questo protocollo è uno dei più sottovalutati del settore. Oltre ad avere già una grossa community è stato uno dei primi DEX (con KyberSwap) ad apparire sul mercato.

In un mondo in cui le crypto diventeranno realtà e saranno accettate su qualunque sito come pagamento il loro widget apposito (che trovate qua: Kyber Network Widget Generator), che permette a un wallet di ricevere pagamenti in qualsiasi crypto e convertire il token scelto da chi paga nel proprio token preferito, potrebbe rivelarsi cruciale e ampiamente utilizzato.

Al momento il mercato sta soffrendo causa una bull run che si è protratta per molti mesi ma sicuramente, essendo un protocollo che genera fees (quindi ci sono persone che pagano per usarlo) può dare ottime sorprese in futuro.

Per vedere i protocolli crypto più remunerativi potete dare un'occhiata a questo sito: Cryptofees

Commenti

Posta un commento